Skip to content
Fondamenta, Villa RP02 in Val di Noto, vista interna in costruzione. Photo © Mikael Olsson

10 architetture italiane

Triennale Milano

L’esposizione, a cura di Matteo Ghidoni, Enrico Molteni e Vittorio Pizzigoni, mostra i progetti di dieci studi di architettura i cui fondatori hanno intorno ai trentacinque anni d’età: una generazione che si sta affermando in Italia e all’estero. Ognuno dei dieci progetti – tre ville, un polo ricettivo, un teatro, una galleria, un negozio, un portale, una loggia e un giardino pubblico – è rappresentato attraverso un modello, con l’intento di offrire uno sguardo sul presente dell’architettura nazionale.

Gli studi partecipanti e le opere sono: AMAA Office, Teatro a Terni; Armature Globale, Deutscher–Irving House V1 a Colonno; Associates Architecture, Extra–ordinary Gate a Logrono, Spagna; BB (Alessandro Bava e Fabrizio Ballabio) con Effe Minelli, Loggia in Val d’Arno; Fondamenta, Villa RP02 in Val di Noto; Parasite 2.0, Galeria e Bregdetit a Valona, Albania; Studio Ossidiana, Horismos spazio pubblico a Vleuten, Paesi Bassi; SuperSpatial, Borgo Ognissanti a Firenze; Supervoid Architects, La Mistica, Roma; VG13 Architects, Villa a Marrakech, Marocco.

Triennale Milano
Viale Alemagna 6, Milano
+39 02 724341, biglietteria@triennale.org, www.triennale.org
Orari: martedì – domenica 11.00 – 20.00
Ingresso libero

Copertina: Fondamenta, Villa RP02 in Val di Noto, vista interna in costruzione. Photo © Mikael Olsson