MENHIR-19

Anna Maria De Marzo. Il giardino dei mostri marini

Museo Nuova Era, Bari

Sarà presentata venerdì 04 marzo, alle ore 18:30 al Museo Nuova Era di Bari la mostra Il giardino dei mostri marini di Anna Maria De Marzo.

“Il giardino dei mostri marini” è una collezione impossibile che indaga la relazione esistente tra l’essere umano e i suoi fantasmi interiori. Il progetto utilizza il linguaggio scientifico e l’oggettività della fotografia per studiare e riflettere sulla materia informe delle emozioni. Le opere in mostra sono delle fantasmagorie realmente esistenti che da oltre 5 anni l’artista ha osservato evolversi.

La mostra è composta da 20 fotografie in fine art, il “libro dei mostri marini” e alcune installazioni. Nell’insieme lo spazio espositivo è un circuito in cui l’esperienza estetica diventa anche una cruda riflessione sul proprio vocabolario emotivo.

Anna Maria De Marzo è una fotografa documentarista e docente. Dopo essersi laureata in Comunicazione e Pubblicità ha conseguito un Master of Art in Documentary Photography presso la University of South Wales – Newport. Per oltre dieci anni ha lavorato nella fotografia commerciale in Italia e all’estero. Il suo lavoro Hope Chest: matters of memory è stato esposto nel 2015 a Cardiff (Galles), nel 2016 e nel 2018 a Londra nell’ambito delle mostre collettiva MIGRANTS What does Migration mean to you?.  Il suo lavoro The Visitors è stato esposto a Salonicco (Grecia) in occasione del In Art Green Week Festival nel 2019. Nel 2020 ha ideato il progetto Visit Noicàttaro e curato la mostra collettiva Il tuo balcone è il mio paesaggio frutto di una call Instagram promossa durante il primo lockdown. Nel 2021, in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Noicàttaro, ha ideato e tenuto il ciclo di conferenze: “35 minuti di fotografia”. Il format, grazie al riscontro ottenuto, è stato riconfermato e ampliato anche per quest’anno diventando “Il mercoledì fotografico in biblioteca” tutt’ora in corso.

Il giardino dei mostri marini è il suo debutto in una mostra personale.

Museo Nuova Era
Strada dei Gesuiti 13, Bari
+39 333 44 62 929, museonuovaera@gmail.com, www.museonuovaera.com
Orari: dal martedì al sabato dalle 17.30 alle 20.00
Ingresso libero