Bando Nazionale Spazio Portici Percorsi Creativi

Bando Nazionale Spazio Portici Percorsi Creativi

Per giovani urban artist italiani e Licei ed Istituti del Piemonte

Spazio Portici – Percorsi Creativi è un progetto di Fondazione Contrada Torino Onlus (www.contradatorino.org), giunto alla terza edizione e promosso per il 2021-22 da Fondazione Contrada Torino Onlus insieme a GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani (www.giovaniartisti.it) con il contributo della Città di Torino e la collaborazione di Torino Creativa.

Per la sua terza edizione, Spazio Portici lancia una open Call nazionale (che prevede una sezione professionale e una educativa) con lo scopo di raccogliere proposte di giovani urban artist per la realizzazione di percorsi curatoriali e creativi sotto i portici di Torino da riprodurre e presentare come esposizioni temporanee.

La chiamata è rivolta a curatrici/curatori, artisti/artiste fino a 35 anni (35 compresi), attivi nel campo dell’arte visiva, della grafica, del design, dell’architettura, della fotografia tramite due sezioni di candidatura, una professionale e una educativa.

Spazio Portici intende favorire un uso insolito del sistema urbano trasformandolo in sede di mostre temporanee a cielo aperto con le quali sostenere lo spazio pubblico e le sue funzioni principali: la socialità, l’inclusione, la trasmissione di saperi, il miglioramento della percezione della qualità urbana, ma anche proporre una nuova dimensione di espressione artistica, integrata con gli spazi cittadini, in maniera non convenzionale.

1. OPEN CALL NAZIONALE > Selezione di 3 progetti artistici professionali
Il primo invito a candidare proposte è di livello nazionale e vuole premiare tre progetti curatoriali che comprendano ciascuno almeno 1 curatrice/curatore referente e 8 opere di giovani artisti/artiste per ciascun progetto. È dedicato in particolare a quelle comunità creative che, nel loro percorso di curatela, prevedano la declinazione di temi di carattere socio-culturale, interpretati da giovani artisti e artiste.

PREMI SEZIONE PROFESSIONALE
Ai tre progetti primi classificati, selezionati in qualità di vincitori, sarà riconosciuto per ciascun curatore/trice un premio lordo pari a € 1.400,00. I progetti vincitori verranno riprodotti e presentati al pubblico in mostre temporanee, allestite sotto le arcate di zone centrali della città di Torino.

2. OPEN CALL PIEMONTE > selezione di 2 progetti educativi
Questa chiamata è dedicata a Licei ed Istituti ad indirizzo artistico (arti figurative, fotografia, design, grafica e comunicazione, moda e scenografia) del Piemonte che abbiano condotto o vogliano condurre dei percorsi didattici sull’urban art i cui esiti possano essere, dopo selezione, riprodotti come mostre temporanee.

PREMI SEZIONE EDUCATIVA
Ai due Licei o Istituti selezionati verranno riconosciuti i seguenti benefici:
– organizzazione in presenza o in remoto di almeno un incontro per gli/le studenti con
curatrici/tori della urban art che potranno, insieme con i docenti, accompagnare le
classi nel loro percorso creativo e formativo;
– un rimborso spese in materiali didattici per un ammontare massimo di €400,00
lordi cadauno;
– la riproduzione dei lavori in mostre temporanee allestite sotto i portici di Torino.

Tutte le informazioni: contradatorino.org