CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 75

Biennale College Arte

Giovanni artiste/i emergenti under 30 provenienti da tutto il mondo

Primo bando Biennale College Arte: l’obiettivo è quello di affiancare all’Esposizione Internazionale d’Arte un laboratorio di alta formazione, ricerca e sperimentazione per lo sviluppo e la produzione di progetti di artiste/i emergenti under 30 provenienti da tutto il mondo.

Il bando internazionale Biennale College Arte resterà aperto fino a lunedì 26 luglio 2021.

Il bando è riservato a giovanni artiste/i emergenti under 30 provenienti da tutto il mondo (che non abbiano compiuto 31 anni alla data di scadenza di presentazione delle domande), che abbiano partecipato ad almeno una mostra collettiva e al cui lavoro sia stata dedicata almeno una mostra personale in spazi espositivi riconosciuti in ambito nazionale e/o internazionale.

Saranno selezionati 12 progetti e le/gli artiste/i saranno invitate/i a partecipare a un workshop di 10 giorni dedicato allo sviluppo dei progetti proposti, che si svolgerà a Venezia nel mese di ottobre 2021.
Il workshop, che alternerà momenti individuali e di gruppo, sarà coordinato dalla Direttrice del Settore Arti Visive, Cecilia Alemani, assieme a curatori e artisti, tutor e mentori direttamente impegnati allo sviluppo dei progetti con i partecipanti.

Al termine del workshop le/gli artiste/i avranno a disposizione 3 settimane per lavorare sui progetti e consegnare una proposta finale. Sulla valutazione dei materiali Cecilia Alemani selezionerà fino a quattro progetti, che potranno accedere a un contributo massimo di 25.000 euro per la realizzazione del lavoro finale.

Le/gli artiste/i selezionate/i ai 2 workshop e successivamente quelli che accederanno al grant per la produzione saranno ospitate/i a Venezia (vitto e alloggio) presso strutture identificate rese disponibili dalla Biennale di Venezia, con costi a carico della medesima e per i seguenti periodi: 11 notti dal 30 settembre all’11 ottobre 2021.
La Biennale di Venezia coprirà le spese di viaggio per il workshop di ottobre a Venezia (in classe economy fino a 500 euro per partecipanti provenienti dall’Europa e fino a 1.000 euro per partecipanti provenienti dal resto del mondo).

Le spese di viaggio, vitto e alloggio per eventuali ulteriori collaboratori delle/degli artiste/i selezionate/i saranno a carico degli stessi partecipanti.

Le opere saranno presentate, fuori concorso, nel contesto della 59. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Il latte dei sogni / The Milk of Dreams, a cura di Cecilia Alemani.

Tutte le informazioni: www.labiennale.org