madre-napoli_caruso-luomo-oltre-il-mito_

Caruso. L’uomo oltre il mito

Call rivolta ad artisti under 35 per celebrare il tenore napoletano

Nell’ambito delle celebrazioni promosse dalla Regione Campania per il centenario della morte di Enrico Caruso (1873 – 1921), la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee – museo Madre invita, attraverso una call aperta ai giovani artisti under 35, italiani e stranieri, ad interpretare, attraverso qualsiasi media, la vita, l’arte e il lascito di un personaggio famoso in tutto il mondo, che ha contribuito a far conoscere il patrimonio musicale campano ed è riuscito a calarsi nella propria contemporaneità con lo sguardo rivolto al futuro.

L’opera vincitrice, selezionata da una giuria di alto profilo culturale e artistico, entrerà nella collezione permanente del Madre. La Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee si occuperà della realizzazione delle attività legate alla diffusione del concorso e alla presentazione dell’opera.

La realizzazione dell’opera, che entrerà a far parte della collezione del Museo, dovrà rientrare nel budget complessivo stanziato, per un importo non superiore a € 15.000,00 lordi e comprensivo delle spese d’ideazione, produzione, installazione dell’opera nonché delle relative certificazioni di sicurezza necessarie.
Non viene posta alcuna limitazione alla creatività dei partecipanti, né alcun vincolo sulle tecniche o sui media da impiegarsi.

Possono partecipare alla selezione artisti e collettivi di nazionalità italiana e straniera che operano stabilmente sul territorio italiano, con età non superiore ai 35 anni. In caso di gruppi di artisti, tale requisito è richiesto per ogni singolo membro.
I partecipanti devono preferibilmente aver esposto in una galleria, centro culturale, fondazione, istituzione museale pubblica o privata, italiana o straniera, verificabile e riconosciuta come tale.

Tutte le informazioni:www.madrenapoli.it