Convisione_Fucina Popolare di Cultura Contemporanea

Convisione_Fucina Popolare di Cultura Contemporanea

Call per progetti partecipativi

Un progetto di Villa Romana
A cura di Giacomo Zaganelli con Angelika Stepken

Convisione è un progetto sperimentale di inclusione sociale e partecipazione culturale che si svolgerà tra inizio Settembre e metà Ottobre presso il Galluzzo, negli spazi della CdP, nel Parco lungo l’Ema e presso il giardino di Villa Romana. Esso rappresenta un tentativo di riflessione, attraverso i linguaggi contemporanei, sul potenziale offerto da arte e cultura per attivare e sviluppare iniziative solidali e partecipative. Il progetto intende promuovere un’idea di utilità sociale dell’operato dell’artista e il ruolo delle Case del Popolo come quello di Bene Comune del territorio.

Artisti, designer, performer, architetti, ricercatori, attivisti, videomaker, fotografi, ecc. – preferibilmente residenti a Firenze e/o province limitrofe – sono invitati a inviare proposte e idee relative a progetti da realizzare assieme alla comunità del Galluzzo e alla Casa del Popolo durante il periodo suddetto.
L’obiettivo è quello di selezionare 3 proposte pensate per il contesto e capaci di coinvolgere gli abitanti in un processo socio-partecipativo caratterizzato dal fare assieme che prenderà forma in progress.

I progetti dovranno essere realizzati tra inizio Settembre e la metà di Ottobre 2021, per il cui periodo è richiesta completa disponibilità da parte dei candidati.
Ciascun artista riceverà 1000 euro di fee più un rimborso materiali fino a 500 euro.
Ciascun artista si impegna a presentare pubblicamente, almeno in un’occasione, il proprio lavoro e la propria poetica durante il progetto.

Tutte le informazioni: scuola-popolare.villaromana.org