Essenziale nctm e l'arte

Essenziale

Open call per un premio di acquisizione

In considerazione della situazione senza precedenti vissuta a partire da febbraio 2020, nctm e l’arte si rivolge agli artisti italiani o residenti in Italia con una open call per un premio di acquisizione relativo a progetti realizzati nel periodo trascorso o in fase di realizzazione.
La chiamata riguarda progetti incentrati su tematiche rivelatesi cruciali in questo periodo.

L’esperienza trascorsa, con l’isolamento, la sospensione di tante attività e degli usuali orizzonti geografici, ha infatti costituito un’occasione di riflessione riguardante il senso del tempo, il significato del lavoro, la relazione tra scienza e democrazia, il limite nelle sue diverse accezioni, la fragilità, l’incertezza esistenziale, l’assoluta importanza delle relazioni, della sensorialità, dell’esperienza fisica.

Le opere individuate attraverso questa chiamata entreranno a far parte della collezione di nctm e l’arte. L’assegnazione dei fondi a fronte dell’acquisizione dell’opera verrà decisada Nctm in base a criteri di rilevanza dell’opera e del percorso dell’artista, o degli artisti sulla base della valorizzazione dell’opera proposta dall’artista al momento della partecipazione al bando e sottoposizione dell’opera. Una volta terminato il periodo di selezione e acquisizione, le opere assegnatarie che siano state trasferite a Nctm entreranno a far parte della collezione di nctm e l’arte e saranno presentate al pubblico secondo modalità dadefinirsi.

La Commissione di valutazione dei progetti comprenderà Gabi Scardi, direttrice artistica di nctm e l’arte; Adrian Paci, artista; Matteo Lucchetti, curatore Visible project (Cittadellarte-Fondazione Pistoletto/Fondazione Zegna) e curatore indipendente. Parteciperà alla valutazione il Comitato Arte Next Generation Nctm.

Tutte le informazioni: www.nctmelarte.it