Skip to content
Barbara Nejrotti, SPAZIO TEMPO, 2022, cucito su tela, 50x50 cm

Barcus, Mirko Baricchi, Angelo Bellobono, Marco Cordero, Francesca Dondoglio, Concetta De Pasquale, Carlo D’Oria, Nadia Fanelli, Flavio Favelli, Moira Franco, Giovanni Gaggia, Beatrice Gallori, Francesca Gagliardi, Stefanie Gerstmayr, Elena Greta Falcini, Katy Gunn, Fukushi Ito, Sol KjØk, Rolf-Maria Krückels, Ernesto Morales, Barbara Nejrotti, Marcin Ryczek, Francesca Seminatore, Tina Sgrò

Venerdì 4 novembre, dalle 18.00 alle 22.00, in occasione della settimana dell’Arte Contemporanea che coinvolgerà la città di Torino, gli spazi di Edicola 51 accoglieranno 22 artisti provenienti da 8 differenti nazioni che daranno vita al progetto Feat. coordinato da Ernesto Morales.
Utilizzando un titolo mutuato dall’industria musicale e riferito al concetto di collaborazione, Feat. nasce con l’obiettivo di aprire un momento di confronto e dialogo fra le artiste e gli artisti che nelle sale di Edicola 51 – lo spazio nato nel 2021 nel centro di Torino come Studio d’Artista e luogo di condivisione progettuale – esporranno una selezione di opere scelte come testimonianza emblematica della loro ricerca.

La partecipazione internazionale al progetto Feat. nata dalla collaborazione con l’istituzione Mothership NYC che ha sede a Brooklyn, New York, consentirà di stabilire un confronto fra una selezione di artisti provenienti da vari Paesi del mondo e una rappresentanza di artisti italiani contemporanei che, pur appartenendo a generazioni differenti, condividono la necessità di ristabilire dinamiche di collaborazione come parte integrante del processo creativo che conduce alla realizzazione dell’opera.
Vincolato per lungo tempo a un sistema esclusivamente ancorato alle consuete dinamiche di mercato, il mondo dell’arte contemporanea sta inoltre manifestando, soprattutto in questi ultimi anni, l’esigenza di creare nuove
sinergie che pongano l’artista nella condizione di ricucire un dialogo con lo sguardo del pubblico, dialogo che spesso viene compromesso, o eccessivamente semplificato, dall’intermediazione finalizzata esclusivamente al risultato commerciale.

L’opera d’arte contemporanea restituisce nella sua capacità sintetica le fasi di un processo di ricerca che risponde per l’artista all’esigenza di confrontarsi con le radici più profonde della propria poetica, coltivata prevalentemente nel silenzio dello studio e della pratica creativa. Feat. nasce quindi con l’obiettivo di costruire un’occasioni di incontro fra artisti provenienti da differenti contesti geografici, contribuendo a generare nuove opportunità di ascolto e di avvicinamento tra l’opera d’arte e lo sguardo del pubblico.

Edicola 51
Piazzetta Madonna degli Angeli 2, Torino
media@edicola51.org

Copertina: Barbara Nejrotti, SPAZIO TEMPO, 2022, cucito su tela, 50×50 cm