Francesco Barocco, Norma Mangione Gallery

Francesco Barocco

Norma Mangione Gallery, Torino

La galleria Norma Mangione ospita una nuova mostra di Francesco Barocco.
Le opere, realizzate nel corso dell’ultimo anno, sono sculture in gesso con interventi a grafite, carboncino, pittura le cui forme accennano a teste e busti.
Tre sculture forzano i limiti della rappresentazione della testa, in un processo in cui parti di modellato si alternano a parti non finite. Da superfici annerite dal carboncino, tramite colpi di luce, affiorano frammenti di volti. Accostate a prototipi di lampade appesi al soffitto, realizzati con lamelle di gesso e fogli di ottone, si aprono allo spazio espositivo.
Dal bianco del gesso di due busti a tutto tondo, emergono dettagli di volti pigmentati di nero o rosso ocra che restituiscono la memoria di un gesto, un’azione testimoniata dalle tracce delle dita.
Si differenziano dalle altre sculture le formelle a parete, caratterizzate da un forte segno pittorico dato dal caso, prodotto dall’immersione nel colore delle sole parti in rilievo.
Completa la mostra una serie di risme di fogli rilegati, ipotesi di libri, che squaderna ognuna il titolo di un quadro di Vincent van Gogh, suggerendo una sorta di poesia, di invocazione, che accompagna come un suono la visione delle opere.

Norma Mangione Gallery
Via Matteo Pescatore 17, Torino
+39 011 5539231, info@normamangione.com, normamangione.com
Orari: dal martedì al sabato 15.30 – 19 o su appuntamento
Ingresso gratuito