HOME IS THE PLACE TO BE

Home is the Place to be

Open call per i 100 anni del Presidio di Ascoli Piceno dell'E.R.A.P. Marche

L’Associazione culturale Defloyd in collaborazione con ERAP – Ente Regionale per l’abitazione Pubblica delle Marche – Presidio di Ascoli Piceno, Regione Marche e Comune di Ascoli Piceno annuncia la open call for artists HOME IS THE PLACE TO BE in occasione dei 100 anni dalla fondazione del Presidio ERAP di Ascoli Piceno.

Saranno selezionate dieci opere d’arte grafica digitali col fine di indagare le potenzialità della creatività contemporanea, con particolare attenzione agli ambiti dell’illustrazione, della post-fotografia e della grafica nel senso più ampio del termine.

Il tema su cui riflettere per la realizzazione delle opere è la casa, intesa come focolare domestico, come rifugio e protezione, come dimensione intima e allo stesso tempo centro di una comunità che è quella della famiglia in qualunque modo essa voglia essere intesa.

Durante l’attuale emergenza pandemica, l’importanza di una condizione abitativa ottimale, che potesse soddisfare i diversi bisogni dell’individuo, si è rivelata una necessità imprescindibile. La dimensione domestica ha ampliato i propri confini fino a includere altre sfere relative all’ambito professionale e sociale, facendosi luogo principale attorno al quale ruotano le diverse attività dell’individuo. Tale situazione ha confermato l’importanza fondamentale del diritto a una soluzione abitativa efficiente e funzionale, principio ispiratore del Piano INA Casa, e della dimensione domestica come luogo del raccoglimento e degli affetti. Ed è proprio agli interventi d’artista realizzati da Piano INA Casa (1949-1963), piano nazionale di edilizia residenziale pubblica concepito per far fronte alla povertà socio-abitativa e per dare spazio a una nuova sensibilità sociale e psicologica di analisi degli spazi edificati e da edificare in risposta ai bisogni di qualità urbana e sociale degli anni della ricostruzione, che si ispira HOME IS THE PLACE TO BE.

Le 10 opere d’arte grafica digitali selezionate riceveranno ognuna un premio pari ad euro 450,00 e saranno esposte all’interno di una collettiva che si terrà ad Ascoli Piceno nel periodo estivo.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 21 aprile 2022.

Tutte le informazioni: www.defloyd.com.