Marche_Residenza d’artista

Marché marché

Residenza d’artista per under 35

Cascina Roma Creative Hub lancia la prima open call per una breve residenza, rivolta ad artistə emergenti nazionali e internazionali. Il programma prevede il coinvolgimento dellə artistə in un’attività site specific che permetterà loro di immergersi nel contesto cittadino di San Donato Milanese.

Il percorso di ricerca e produzione vede come punto di partenza il mercato delle pulci di San Donato che, da oltre venticinque anni, si tiene presso il parcheggio dei palazzi uffici dell’Eni l’ultima domenica del mese. Si tratta di uno degli appuntamenti di maggior richiamo del sud-est di Milano, che vede una grande partecipazione da parte dei cittadini sandonatesi e non solo. Lə artistə dovranno qui trovare stimoli materiali e immateriali per dare avvio a una ricerca sperimentale che, partendo dal contesto di riferimento e in connessione con esso, potrà dare vita a esiti inaspettati.

Allə artistə verranno messi a disposizione gli spazi di Cascina Roma e il supporto tecnico e organizzativo necessario per la rielaborazione e la realizzazione dei propri progetti. Al termine del periodo di residenza sarà organizzata una restituzione pubblica nella galleria di Cascina Roma Creative Hub con l’esposizione degli esiti delle ricerche.

L’obiettivo della residenza è quello di creare un momento dove artistə provenienti da contesti differenti possano incontrarsi e contaminarsi ed esplorare scenari inediti di interconnessione tra persone, luoghi, attività, tradizioni e memoria. Allə artistə viene chiesto di confrontarsi con il territorio che lə ospita e provare ad instaurare dinamiche relazionali nuove e stimolanti con i suoi abitanti.

L’open call si rivolge a quattro artistə emergenti italianə e internazionali under 35 operanti sul territorio nazionale, di cui risulti recente e documentata attività nel campo delle arti visive contemporanee, senza vincoli di nazionalità e disciplina.

Si ricercano in particolar modo artistə multidisciplinari che coltivino nella loro pratica artistica la contaminazione tra diversi linguaggi e narrazioni, e che siano portatə ad interagire con il più ampio tessuto sociale, inteso come invisibile infrastruttura di storie, relazioni ed energie.

Il programma prevede una residenza/azione della durata di quattro giorni e cinque notti (dal 23 al 27 aprile 2022). Ad ogni candidatə verrà messa a disposizione un compenso di euro 500 di cui 50 spendibili presso il mercato delle pulci, essenziale per la realizzazione dell’azione. Cascina Roma Creative Hub coprirà l’intera spesa di vitto e alloggio condiviso. Per lo sviluppo e la realizzazione dei progetti, allə artistə saranno messe a disposizione alcune delle sale di Cascina Roma Creative Hub: spazi che in alcuni momenti potranno essere aperti al pubblico, dando modo ai cittadini e alle cittadine non coinvolte direttamente nel progetto di entrare in contatto con le ricerche e la progettualità dellə artistə. Sarà dato anche completo accesso all’Archivio Storico cittadino e verrà chiesto di partecipare a momenti ed eventi della vita cittadina. Se necessario, al termine del periodo di residenza, lə artistə potranno completare la propria ricerca a distanza.

Dopo un mese, si prevede una restituzione pubblica che potrà essere – se gli esiti della ricerca saranno tangibili – una mostra collettiva all’interno dello spazio espositivo di Cascina Roma Creative Hub o, in alternativa, diffusa per il territorio se le opere lo richiederanno.

L’artista sarà tenutə a:
lavorare negli spazi di Cascina Roma Creative Hub e sul territorio di San Donato e limitrofi -Impegnarsi nella realizzazione di una restituzione finale pubblica
-Partecipare a eventuali incontri e momenti previsti da calendario

Lə artistə alla fine del loro periodo di residenza si impegnano a donare la loro opera che resterà al Comune di San Donato Milanese e che andrà ad arricchire il patrimonio artistico e culturale cittadino.

Tutte le informazioni: cascinaromacreativehub.it