Maurizio-Cattelan_You, 2021

Maurizio Cattelan

MASSIMODECARLO, Milano

MASSIMODECARLO è orgogliosa di inaugurare YOU, un nuovo progetto di Maurizio Cattelan.

Dal 28 marzo, l’artista presenta una scultura che indaga gli istinti umani fondamentali: l’amore, l’amicizia, il potere, la perdita e la sconfitta. Questo nuovo intervento compare come una rivelazione e apre le porte di uno spazio inusuale degli spazi di Casa Corbellini-Wasserman, usato qui per la prima volta.

YOU è un’allucinazione, un’immagine di controllo e di perdita. Un gesto generoso di accoglienza ma anche un inevitabile addio, YOU esplora il ruolo dell’individuo nello spazio pubblico. Dichiarazione di resa o forse semplicemente l’affermazione di una nuova gentilezza, questo nuovo lavoro di Maurizio Cattelan attesta la morte dei grandi poteri infondendo nuove energie nella forza dell’individuo. Anche se cerca di mettere qualche distanza con lo spettatore, il progetto YOU di Maurizio Cattelan parla certamente di tutti noi.

Maurizio Cattelan è nato a Padova nel 1960, vive e lavora tra Milano e New York. Cattelan ha esposto con progetti e mostre personali in istituzioni italiane e internazionali, tra cui: Pirelli Hangar Bicocca, Milano (2021); UCCA Center for Contemporary Art, Shanghai (2021); Blenheim Palace, Woodstock (2019); Le Monnaie de Paris, Parigi (2016); Solomon R. Guggenheim Museum, New York (2016 e 2011); Fondation Beyeler, Basilea (2013); Ujazdowski Castle Centre for Contemporary Art, Varsavia (2012); Palazzo Reale, Milano; The Menil Collection, Houston; Deste Foundation Project Space, Hydra (2010); Kunsthaus Bregenz (2008); Tate Modern, Londra (2007); Fondazione Nicola Trussardi, Milano; Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris; Galleria Civica di Arte Contemporanea, Trento (2004); MOCA Museum of Contemporary Art, Los Angeles; Ludwig Museum, Colonia (2003); Museum of Contemporary Art, Chicago (2002). Le opere di Maurizio Cattelan sono state incluse in alcune tra le più importanti mostre collettive del mondo tra cui: Yokohama Triennale (2017 e 2001); sette edizioni della Biennale di Venezia (2011, 2009, 2003, 2001, 1999, 1997 e 1993); Gwangju Biennale (2010); Biennale of Sydney (2008); Whitney Biennial, New York, e Seville Biennial (2004); Lyon Biennale (2003), e Skulptur Projekte Münster (1997). Finalista del Guggenheim Hugo Boss Prize nel 2000, Maurizio Cattelan ha ricevuto il premio Quadriennale Roma (2009), l’Arnold-Bode Prize, Kassel (2005). Nel 2004 Cattelan ha ricevuto la Laura Honoris Causa in Sociologia dall’Università degli Studi di Trento e nel 2018 il titolo di Professore Onorario in Scultura dell’Accademia di Belle Arti di Carrara (2018).

MASSIMODECARLO
Casa Corbellini-Wassermann

Viale Lombardia 17, Milano
+39 02 7000 3987, milano@massimodecarlo.com, www.massimodecarlo.com
Orari: mar – sab: 11.00 – 18.30. La galleria è aperta solo su appuntamento.
Ingresso gratuito

Copertina: Maurizio Cattelan, YOU, 2021. Silicone al platino, vetroresina epossidica, acciaio inox, capelli veri, vestiti e corda in canapa, fiori, 140 × 40 × 25 cm