residenza_2022 Maja Arte Contemporanea

Residenza d’Artista. Maja Arte Contemporanea

Riservata alle Artiste nate dopo il 31 dicembre 1981

Nel 2021, grazie alla generosa ospitalità dei collezionisti Umberto Morera e Anna Maria Balsano Morera, è nata la prima Residenza d’artista organizzata da Maja Arte Contemporanea.
Con cadenza annuale, e per la durata di un mese (in maggio o settembre), la Residenza avrà luogo a Romazzano, località a circa 8 km da Todi (Perugia).
Proseguendo l’intento della Galleria di porre in essere azioni concrete a sostegno delle donne nel mondo dell’arte contemporanea, la Residenza si rivolge esclusivamente alle Artiste.

Il Bando è riservato alle Artiste nate successivamente al 31 dicembre 1981, che siano attive nel campo del disegno, della pittura, della fotografia, o di discipline artistiche affini a queste.

Il tema della Residenza 2022 è specificatamente dedicato ai lavori che, nella tecnica artistica prescelta, utilizzino la carta (disegni, collage, décollage, fotografia, scultura, etc.).

L’Artista vincitrice del Bando avrà a disposizione, per tutto il mese di maggio 2022, un appartamento autonomo e attrezzato, nell’àmbito di una vasta proprietà privata situata in un contesto rurale distante 8 chilometri dalla Città di Todi (PG).

All’inizio del periodo di residenza, l’Artista vincitrice del Bando riceverà la somma di euro 1.000 a titolo di contributo spese.

Tutte le informazioni: www.majartecontemporanea.com