Open_Call_Spazio Libero

Spazio Libero

Open call per curatori e artisti

Casa degli Artisti annuncia l’apertura di “Spazio Libero”, una doppia call per curatori e artisti per un periodo di residenza della durata di quattro mesi.

Durante l’ultima settimana di giugno artisti e curatori entreranno nella Casa e lavoreranno insieme per stabilire come iniziare a muoversi in questo spazio libero. Successivamente artisti e curatori prenderanno possesso degli atelier che saranno messi loro a disposizione per la residenza e la realizzazione dei progetti, in cui si vedrà emergere la circolarità della produzione artistica, poiché curatori ed artisti vivranno quotidianamente l’opportunità di influenzarsi reciprocamente.

I due curatori saranno preliminarmente selezionati da Milovan Farronato. La selezione degli artisti sarà a cura dello stesso Farronato, dei due curatori scelti e di un board di Casa degli Artisti.

I risultati della residenza, qualsiasi forma conquisteranno, saranno presentati al pubblico in un Open House nel mese di novembre 2022, occupando integralmente ogni spazio disponibile di Casa degli Artisti.

“Spazio libero” si inserisce in “Human Nature”, il titolo che Casa degli Artisti pone a cornice del suo programma di residenze e di attività per il 2022 e che sottende i tanti interrogativi su cosa significhi essere umani oggi: nelle relazioni dell’uomo con sé stesso, con gli altri, con l’Altro, con gli spazi che abita, con gli altri esseri viventi, con la Natura.

La call “Spazio libero” assegnerà a 6 artiste/i e a 2 curatrici/i uno spazio atelier dal 20 giugno al 30 ottobre. A ogni artista sarà assegnato un atelier – in coworking – di circa 30 mq cadauno, dotato di tavolo di lavoro e sedie.
È previsto un contributo di 1.000€ lordi per artista/curatore a supporto della produzione. Non sono previsti rimborsi per i costi vivi di viaggio, vitto ed alloggio, ma verranno proposte diverse soluzioni competitive.

Tutte le informazioni: www.casadegliartisti.net