Skip to content
presidio ospedaliero di Tione di Trento

L’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento, nell’ambito dei lavori di riorganizzazione del Presidio Ospedaliero di Tione (TN) 2° Lotto, primo stralcio, in adempimento dell’art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n. 2 e s.m. e del relativo Regolamento di attuazione approvato con D.P.G.P. 1 agosto 1996 n. 11-40/Leg. e s.m., bandisce un concorso finalizzato alla realizzazione di un’opera d’arte contemporanea, onde arricchire e valorizzare il sito in cui sarà collocata. L’opera deve avere quale elemento costitutivo il carattere creativo, inteso come contemporanea presenza di originalità e novità oggettiva (art. 2575 del C.C.).

Viene impegnata una somma complessiva pari ad Euro 15.000,00=, oltre ad I.V.A., se dovuta e comprensiva di qualsiasi onere previdenziale.

La Commissione non pone vincoli di natura espressiva. Il tema del concorso è libero. Il partecipante deve in ogni modo considerare che l’opera sarà collocata in un complesso sanitario e che dovrà rapportarsi con l’ambiente circostante senza alterarne le peculiarità e non dovrà costituire elemento di pericolosità né ostacolo al flusso delle persone che accedono all’edificio e dovrà essere fornita ed installata completa anche nelle parti accessorie.

La Commissione prediligerà una o più opere realizzate con tecniche e materiali che garantiscano stabilità e durata nel tempo.
Lo spazio individuato per la collocazione dell’opera d’arte oggetto del concorso è rappresentato dalla parete interna all’ingresso del P.O. di Tione di Trento, come da allegata documentazione fotografica, e potrà essere liberamente interpretato nelle sue effettive dimensioni (cm. 650 l. x cm. 280 h.).

Tutte le informazioni: www.cultura.trentino.it