chelliana-spazio-bando-bianciardi

Un’opera d’arte su Luciano Bianciardi

Bando di concorso per il giardino della biblioteca Chelliana di Grosseto

Nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Luciano Bianciardi, la Fondazione Luciano Bianciardi, in collaborazione con il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura, bandisce un concorso per l’ideazione di un’opera d’arte da collocare nel giardino della biblioteca Chelliana di Grosseto e avente come tema lo scrittore grossetano nelle sue vesti di intellettuale, narratore, giornalista e traduttore.

Al vincitore del concorso, sarà assegnato un compenso di € 2.000,00 (duemila), IVA ed oneri compresi se dovuti.
L’idea artistica considerata migliore verrà realizzata successivamente, al raggiungimento dei finanziamenti necessari per la produzione e installazione dell’opera ideata.

La natura oggettuale, tecnica e materica dell’opera proposta è libera e stabilita dal progetto.
L’opera potrà essere: scultorea; pittorica oppure in rilievo plastico (in questi casi l’ideazione del supporto tridimensionale deve essere compresa nel progetto); composta da elementi eterogenei (architettonici, vegetali, etc).

Lo spazio disponibile (3 mt x 3 mt) è situato nell’area verde aperta al pubblico della biblioteca Chelliana in Via Mazzini (Grosseto).

La partecipazione al concorso è gratuita, ed è rivolta ad artisti italiani e stranieri senza limiti di età, sesso o altra qualificazione, che vogliano partecipare individualmente e/o in gruppo. In caso di partecipazione in gruppo, andrà individuato un capogruppo. Ogni concorrente può presentare una sola proposta creativa, pena l’esclusione dal concorso.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12 del 31 maggio 2022, unicamente in formato elettronico, all’indirizzo PEC fondazionebianciardi@pec.it e corredata da tutta la documentazione prevista nel bando.

Tutte le informazioni: www.fondazionebianciardi.it